10 cibi nemici del sonno e del riposo

10 alimenti che rischiano di peggiorare il sonno, 10 cibi nemici del buon riposo per ragioni diverse.

da , il

    Alimenti sonno

    10 cibi nemici del sonno e del riposo. Un decina di alimenti da cui tenersi a debita distanza quando l’obiettivo è di garantirsi una buona dormita. Dal più classico del genere, il caffè, passando per il cioccolato, per arrivare ai nemici più insospettabili, come l’acqua, ecco una carrellata dei cibi che rischiano di peggiorare la quantità e la qualità del sonno.

    1. Il caffè

    caffe

    Il caffè potrebbe tenere svegli più del previsto. Complice la caffeina, questa bevanda che si consumi con o senza zucchero, nera e forte o con l’aggiunta di un po’ di latte poco importa, non andrebbe bevuta dopo cena prima di andare a dormire per evitare brutte sorprese. Ottimo alleato del risveglio, il caffè, al contrario, potrebbe rivelarsi un nemico del riposo.

    2. La carne

    carne sonno

    La carne e le proteine sono ottime nelle diete ipocaloriche, soprattutto quando sono protagoniste di preparazioni senza grassi, ma potrebbero influire negativamente sulla qualità del sonno. In particolare, porzioni abbondanti di ricette iperproteiche a cena rischiano di rallentare la digestione con effetti collaterali spiacevoli sul sonno.

    3. Gli agrumi

    r 125558190 agrumi

    Gli agrumi, dal pompelmo alle arance fino ai limoni, potrebbero avere un effetto collaterale spiacevole sul riposo. Infatti, il rischio è che causino acidità di stomaco, quindi meglio non consumarli, se non in piccole quantità e parecchie ore prima di andare a letto, dopo cena.

    4. L’acqua

    giornata mondiale acqua 2014 sprechi impronta idrica wwf 1

    Protagonista del corretto e salutare stile di vita, l’acqua, però potrebbe interferire con il risposo tranquillo. Come? Se si ingeriscono notevoli quantità d’acqua prima di andare a letto, il riposo potrebbe essere interrotto dalla necessità di andare in bagno. Quindi, fatta salva la regola di bere regolarmente nell’arco della giornata, meglio limitarsi dopo cena.

    5. Gli alimenti piccanti

    Two red chili peppers isolated on the white

    Cibi piccanti o carichi di spezie, per quanto deliziose per gli amanti del genere potrebbero incidere negativamente sulla capacità di addormentarsi e di dormire serenamente. In particolare, oltre ai possibili contraccolpi per la digestione e per lo stomaco, non sono da sottovalutare gli eventuali aumenti di temperatura corporea.

    6. Le bevande alcoliche

    alcol sfondo

    Se il primo effetto, illusorio, è quello di conciliare il sonno. Con il passare del tempo, cioè poche ore, l’alcol si rivela un pessimo alleato del riposo. Assumere quantità importanti di alcol, infatti, ha effetti devastanti sulla maggior parte delle fasi del sonno, trasformate, per colpa di quei bicchierini di troppo, in irrequieti dormiveglia.

    7. Il cioccolato

    cioccolato2

    Alleato del buon umore e del sistema cardiovascolare, ma se consumato in quantità eccessive prima di coricarsi il cioccolato può essere additato come nemico del buon riposo. Tutta colpa della caffeina che contiene e che contribuisce a renderlo deleterio per il sonno.

    8. Le ricette ricche di grassi

    fast

    Abbuffarsi a cena con piatti carichi di grassi e calorie potrebbe essere davvero una pessima idea. Per la linea, ma anche per il sonno. Infatti, gli alimenti troppo grassi e calorici rallentano la digestione con effetti spesso spiacevoli sul riposo.

    9. I dolci

    Dolci sonno

    Meglio non esagerare con i dolci, perché gli alimenti carichi di zuccheri rischiano di alterare i ritmi del sonno con effetti deleteri sul riposo. Il consiglio è di evitare torte e dolcetti, biscotti e caramelle iperzuccherate dopo cena.

    10. Gli energy drinks

    Energy

    Non servono troppe spiegazioni: gli energy drink andrebbero evitati nelle ore serali per evitare che il loro effetto tonificante ed energizzante, che rischia di accelerare il battito cardiaco e di aumentare la pressione, impedisca di chiudere occhio.